Alcuni mutamenti nel contesto finanziario ed economico internazionale hanno generato ulteriori elementi di complessità in un settore, quello bancario, per natura già molto articolato. L’impatto reale di questi cambiamenti sulle attività degli operatori del mercato risulta al momento difficilmente quantificabile e qualificabile.

In questo contesto il principale istituto di credito della Svizzera Italiana ha chiesto aiuto a TQ per interrogarsi sull’impatto che questi mutamenti hanno generato al suo interno e sulla consapevolezza dei propri addetti nell’affrontarli.

“Cosa posso fare per contribuire a cogliere le nuove opportunità che il mercato offre alla mia organizzazione?”

Questa la domanda cui sono stati chiamati a rispondere tutti gli addetti di una delle principali filiali dell’Istituto. Più di 70 persone, coordinate da 4 facilitatori TQ, si sono confrontate lavorando per due giornate con Lego Serious Play™ per offrire un orientamento collettivo e una risposta individuale a questa istanza di cambiamento.

Obiettivo dell’intervento di TQ è stato dunque quello di stimolare una maggiore consapevolezza collettiva e aiutare i partecipanti a riconoscere uno specifico impegno individuale che li guidi nel “mettersi in gioco” in prima persona all’interno di questo contesto.

Il workshop è stato seguito, a quattro mesi di distanza, da tre interventi di follow-up dedicati alla medesima popolazione, legati a verificare gli ostacoli incontrati dai partecipanti nella realizzazione del contributo individuale identificato durante le giornate di lavoro.