Jazz to Rethink

Come è possibile ripensare una disciplina solida e caratterizzata da una grande tradizione ma bisognosa di un maggiore legame con la contemporaneità, in chiave di continua evoluzione?

A questa domanda l’Associazione Medicina Legale ha deciso di rispondere con la metafora del jazz, con un workshop jazz for business che ha coinvolto 350 soci dell’associazione nella prestigiosa aula magna dell’Università Statale di Milano, con un programma incentrato sul jazz come forma musicale capace di unire tradizione e innovazione, analizzando come ogni brano musicale sia capace di sorreggersi su solide basi che, trasformate di volta in volta rispetto al contesto, generano creatività e innovazione volte all’evoluzione della forma musicale stessa – e in chiave metaforica, della pratica medica legale.

Dall’emporio

Articoli recenti