ROADMAPPS: guidare il gruppo di lavoro a distanza

Cosa ci serve per uscire dal paradigma della presenza sul luogo di lavoro?

 

Dal punto di vista professionale, il 2020 è caratterizzato dalla riconfigurazione, per alcuni parziale, per molti radicale, delle abitudini e delle condizioni lavorative. Oggi le nostre giornate si articolano in una successione più o meno affollata di conference-call che intervallano le attività di fronte all’ultimo nostro fedele compagno di scrivania, lo schermo del nostro computer. L’emergenza sanitaria sembra aver accelerato un fenomeno trasformativo, cominciato qualche anno fa e con tutta probabilità destinato ad acompagnaci per diverso tempo a venire. Tra le difficoltà che avvertiamo con maggiore urgenza c’è allora la necessità di tradurre quello che si è fatto fin qui in presenza a distanza.

 

Il tema del lavoro remoto, la possibilità di ripensare l’organizzazione di molte attività lavorative liberandole dal vincolo della presenza fisica, è una delle principali opportunità offerte dall’evoluzione tecnologica, che neccessità però, per essere sfruttata correttamente di una infrastruttura organizzativa ulteriore rispetto ai soli strumenti informatici.

 

Tra i fondamenti del lavoro collaborativo  che rischiano di venire compromessi dalla nuova configurazione a distanza è la capacità di garantire ai colleghi e collaboratori quella continuità di riferimenti operativi che ancora l’azione individuale a una pianificazione di gruppo.

 

ROADMAPPS® è lo strumento manageriale che risponde a questa attuale necessità organizzativa supportando il management nella definizione e la condivisione di un piano d’azione in grado di orientare il lavoro di un gruppo che lavora a distanza. Per evitare i rischi di disorientamento e abilitare quella risposta del gruppo autonoma e responsabile che rappresenta uno dei fattori competitivi cruciali per ogni organizzazione, ROADMAPPS®  mette a disposizione del responsabile del team una piattaforma digitale e uno processo di pianificazione attraverso il quale migliorare visione d’insieme, l’appropriazione degli obiettivi e allineamento strategico. Traducendo le sfide organizzative in un percorso che permette di visualizzare gli obiettivi, esso fornisce ai colleghi e collaboratori indicazioni chiare e puntuali rispetto alle attività da svolgere e permette di alimentare un confronto costruttivo sui dettagli operativi che garantisce piani d’azione più efficaci e completi.

 

Questo strumento di pianificazione condivisa nasce dall’esperienza maturata in Trivioquadrivio dall’applicazione negli ultimi 10 anni della metodologia di facilitazione MAPPS® (link),di cui condivide l’approccio metaforico basato sull’interpretazione del progetto nei termini di un itinerario di viaggio.

 

ROADMAPPS® è uno strumento di facilitazione a disposizione delle aziende per facilitare il lavoro per obiettivi, i processi di allineamento e di delega all’intero dei team che intendono sviluppare la propria capacità di lavorare a distanza. Inoltre sono attivi percorsi di formazione per facilitatori/formatori di HI!ACADEMY che vengono erogati per piccoli gruppi di lavoro eterogenei tramite tre momenti di apprendimento on-line. Contattaci per maggiori informazioni su questo nuovo strumento di facilitazione.

Dall’emporio

Articoli recenti