Smart working

Crediamo che per rendere reale il cambiamento legato allo smart working sia necessario coinvolgere e includere l’intera organizzazione in un processo di change management costruito ad hoc sull’identità dell’azienda e sulle sue aspirazioni di trasformazione. Il coinvolgimento capillare – ufficio per ufficio – e la logica di lungo periodo garantiscono un impatto profondo e duraturo sulla cultura organizzativa.

Il nostro approccio si sostanzia in strumenti che permettono, lavorando con i vertici organizzativi e i dipartimenti HR e Comunicazione, di presidiare le fasi del percorso di change. Dalla definizione strategica della vision alla configurazione di un piano comunicativo; dal lavoro sulla cultura allo sviluppo di nuove competenze operative: in ogni momento del percorso sappiamo porci come un partner esperto e affidabile.

Esigenze e soluzioni

RIVOLUZIONARE IL MONDO DEL LAVORO

Lo smart working è il più importante fenomeno di cambiamento dell’attuale mondo business: emerge l’opportunità, per le organizzazioni di impresa e per le loro persone, di lavorare in modo più efficace ed equilibrato, producendo al tempo stesso profitto, valore per la società e benessere. Come è possibile realizzare tutto questo? Grazie a una rivoluzione che trasforma radicalmente le relazioni che animano la collaborazione lavorativa.

PORRE AL CENTRO LE PERSONE

Lo smart working è il più importante fenomeno di cambiamento dell’attuale mondo business: emerge l’opportunità, per le organizzazioni di impresa e per le loro persone, di lavorare in modo più efficace ed equilibrato, producendo al tempo stesso profitto, valore per la società e benessere. Come è possibile realizzare tutto questo? Grazie a una rivoluzione che trasforma radicalmente le relazioni che animano la collaborazione lavorativa.

CULTURA, APPRENDIMENTO E CAMBIAMENTO

Perché lo smart working risulti efficace, è necessario che i suoi valori, principi e strumenti si radichino nell’azienda. Per ottenere questo risultato è prioritario intervenire sulla cultura cambiandola profondamente. Lo strumento al servizio di tale cambiamento è l’apprendimento collettivo: solo valorizzando al massimo l’ingegnosità collettiva di ogni membro dell’organizzazione è possibile rivoluzionarla in ottica “smart”.

Le organizzazioni che usano già MAPPS

Dall’emporio